Il nostro sogno era creare un mondo migliore, soprattutto per la nostra bambina.

E allora ci siamo messi a “studiare”. 

Ovviamente avevamo già il nostro piccolo posto nel mondo qui nel cuore delle Marche, e questo ci ha facilitato la scelta; abbiamo letto di tutto, ci abbiamo pensato e ne abbiamo discusso tante volte…per capire se fossero stati irrinunciabili i molteplici stimoli che può offrire una città come Roma, oppure un paese immerso nel “nulla”.

Si, perché all’inizio per noi questo era il niente…ma poi la risposta l’hanno data i nostri cuori.

Ora abbiamo scoperto quanto c’è di bello anche dietro al vetro di una finestra: nostra figlia ha già un amichetto, Ciocky, lo scoiattolo che dall’albero di fronte alle nostre stanze ci saluta tutte le mattine appena svegli.

Vivere in vaste aree verdi, studiare in scuole con grandi giardini, alberi e cespugli, passare del tempo a contatto con la natura sono tutti fattori che consentono ai bambini di avere una migliore salute mentale e fisica.